Home » Chi siamo

Chi siamo

La Cooperativa Phoenix arl

La Cooperativa Phoenix arl - COOPACAI PHOENIX SCARL

La Coopacai Phoenix a r.l., iscritta nel Registro delle Imprese di Roma con il numero di Repertorio Economico Amministrativo 1007467, codice fiscale e partita I.V.A. 07059681002, nasce in seguito ad un progetto promosso dalla A.C.A.I. (Associazione Cristiana Artigiani Italiani) in collaborazione con la Soprintendenza per i Beni Archeologici del Lazio e la Presidenza della Provincia di Roma con il preciso scopo di formare una nuova figura professionale: il “Tecnico della Ricognizione Archeologica”.

 Continuamente aspirando a perfezionare la propria preparazione culturale e professionale, e ad ampliare l’offerta e le potenzialità della Cooperativa Phoenix, inoltre, i componenti della stessa hanno negli anni ulteriormente approfondito e ampliato la propria formazione intraprendendo con profitto scuole di specializzazione post-lauream, secondo il proprio curriculum di studi, in Archeologia, classica o tardo antica e medievale, nonché Preistorica, ovvero in Storia dell’Architettura, Restauro e Conservazione dei monumenti antichi, ovvero, infine, in Paleografia, Diplomatica e Archivistica.

 I soci della Coopacai Phoenix, che, per formarsi sul campo e per incrementare i propri contatti e la propria esperienza al fine di poter offrire alla Cooperativa un bagaglio di conoscenze sempre più articolate e solide, hanno attivamente e continuativamente esercitato la propria libera professione anche in collaborazione con altre realtà lavorative già presenti e avviate nel rispettivo Settore di competenza.

 La Coopacai Phoenix a.r.l., ha operato ed opera principalmente nelle provincie di Roma e Latina ed Etruria Meridionale collaborando anche in altre regioni come la Puglia e Basilicata.

 La Coopacai Coopacai Phoenix si pregia di poter includere fra i servizi offerti alla committenza,  pubblica e/o privata, le seguenti attività:

  

  • Ricognizione sul territorio
  • Scavo archeologico
  • Sondaggi archeologici
  • Rilievo
  • Ricerca bibliografica e archivistica
  • Fotografia, Servizi informatici e Progettazione grafica ed artistica
  • Didattica e visite guidate
  • Editoria
  • Assistenza      
  • Formazione

 

La ricognizione archeologica

 

Scopo ultimo dell’attività di ricognizione sul territorio è la redazione di carte archeologiche: questo strumento si è rivelato fondamentale per un’oculata gestione dello sviluppo urbanistico del territorio. Esse consentono di individuare e posizionare su mappe a varie scale zone di “rischio archeologico” al fine di permettere ad Enti pubblici e privati una migliore gestione delle risorse economiche ed un sensibile risparmio di tempo, nonché una maggiore conoscenza e valorizzazione del patrimonio storico-culturale della propria zona.

  I NOSTRI SERVIZI:

  • indagini preliminari per la raccolta dei dati e la ricerca e l’interpretazione delle fonti tramite ricerche bibliografiche ed archivistiche;
  • analisi del territorio dal punto di vista geomorfologico ed ambientale, e, per ogni sito di interesse individuato, studio toponomastico, collazione delle fonti scritte, reperimento e analisi della cartografia storica e di quella recente;
  • prospezioni archeologiche (di superficie e subacquee);
  • saggi, scavi e rilievi di strutture e complessi archeologici e architettonici con metodo diretto e strumentale;
  • formazione e corsi di aggiornamento,
  • analisi, schedatura e catalogazione dei materiali;
  • realizzazione di carte archeologiche, carte tematiche, carte di predittività e di supporto alla redazione dei P.R.G. e dei P.T.P.;
  • organizzazione e gestione di eventi culturali, mostre, convegni e visite guidate;
  • progettazione e realizzazione di materiale didattico;
  • redazione e pubblicazione di elaborati, sia su supporto cartaceo che digitale, inerenti al lavoro svolto ed alle conoscenze acquisite;
  • interpretazione ed elaborazione di S.I.T. (Sistema Informativo Territoriale).

 

I soci e i collaboratori di fiducia di cui si avvale la Coopacai Phoenix, residenti a Roma e in Provincia, sono da tempo impegnati individualmente, e per conto della Società secondo i rispettivi ambiti di specializzazione, su più fronti; in particolare: sondaggi del rischio archeologico, la sorveglianza archeologica su cantieri civili, con contestuale messa in luce e studio delle evidenze archeologiche riscontrate; l’effettuazione di visite guidate in siti archeologici; la didattica dell’archeologia, attività di rilievo architettonico e di documentazione grafica per conto di privati e di Studi professionali e lavori di ambito archivistico consistenti nella trascrizione, interpretazione e registrazione di documentazione antica e moderna e in attività di ricerca storico-archivistica per conto di privati e di studiosi qualificati.

 

Dal primo giorno, vantiamo ottimi rapporti con la soprintendenza ai beni culturali per le zone e i territori sui cui siamo stati impiegati